My black shoes collection

Photobucket(Tutte insieme appassionatamente.)

Guardando nella scarpiera di qualsiasi donna, malata di scarpe o meno, potrete trovare una gran quantità di scarpe nere e alla domanda: “ma non hai già troppe scarpe nere?!” lei risponderà sicuramente che non si hanno mai abbastanza scarpe nere! Io sinceramente sto cercando di puntare ad altri colori ma a volte risulta praticamente impossibile, le scarpe nere sono troppo superiori, soprattutto perchè 1. sono facili da abbinare 2. le metti sempre e comunque. Queste sono tutte le mie bimbe nere partendo dagli antichi camperos e finendo con le ballerine nere, per adesso…

Anche voi avete un buon numero di scarpe nere?!

PhotobucketLe bimbe di Zara: le ballerine con le frange son state il primo acquisto da Zara e quelle con le piume son state un vero affare degli sconti, anche se le ho messe solo 4 volte.)

PhotobucketPhotobucket

I camperos stanno con me da 7 anni (e si vede), le ballerine con le frange di Zara 4 anni; i tronchetti di Zara li ho da soli 3 anni ma li ho consumati da tanto che li ho messi e le ballerine, sempre di Zara sono un regalo di Natale;

PhotobucketPhotobucket

i tronchetti aperti con le frange sono di Silvian Heach e li ho comprati perchè mi ricordavano le Deva di Louboutin, mentre i sandali sbrilluccicanti, di Zara, sono un regalo di Natale di 2 anni fa e i sobri sandali neri e fuxia, sempre Silvian Heach sono un regalo dei miei amici per i miei 21 anni: i sandali neri di Guess stanno con me da quasi 5 anni e sono state l’affare migliore della mia vita, gli over the knee sono un regalo del mio ragazzo che adoro follemente da 2 anni;

PhotobucketPhotobucket

queste deco nero con fiocchetto borchiato sono un altro regalo del mio ragazzo per i miei 22 anni.

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 695 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: