What she wears…♫♫

Comunione.

(Io e la mia famiglia.)

Questo week-end appena passato l’ho trascorso a Sestola dai miei zii per la Comunione della mia piccola cuginetta, se vi ricordate, in questo post avevo messo diverse alternative per giacche, scarpe e accessori e questo è quello che ho scelto alla fine, ho scelto il sandalo Guess di vernice, classico ed elegante e la borsa è quella con catena di Primark che fa molto Chanel. Alla fine non avevo nessuna giacca perchè il tempo è stato molto clemente e anche perchè sono entrata in chiesa solo per la foto di gruppo. Per quanto riguarda gli accessori ho puntato su un semplicissimo braccialetto d’oro e degli orecchini piccoli sempre d’oro, il risultato finale mi è piaciuto molto perchè era fine ed elegante, nulla di esagerato, perfetto per una cerimonia del genere, che ne pensate?

(Scarpe Guess, Vestito Blumoon, Borsa Primark.)

(Io e la mia cuginetta Martina.)
Annunci

Buon Compleanno…

 

Photobucket

Voglio dedicare questo post a mio padre che oggi compie gli anni.

Tanti auguri.

Ti voglio bene.

Top five moments of the week

Photobucket(Giornata di relax in piscina.)
Photobucket(Stripes on stripes per una serata film.)
Photobucket(Papaveri ♥)
Photobucket(Shopping a Fidenza Village.)
Photobucket(Week-end modenese con i miei cuginetti.)

Smalto e ciliege

(Smalto Kiko n°338)

Chi mi legge da un po o mi conosce sa che ho una vera e propria passione per gli smalti, non posso fare a meno di laccarmi le unghie e non tengo mai lo smalto per troppo tempo, devo cambiare, cambiare e cambiare, mi piace passare dal rosso acceso al nero tenebroso e poi l’azzurro puffo, il fuxia, il giallo e il verde, ne comprerei di tutti i colori e le sfumature, ho una mensola tutta per me che lo dimostra. Ogni volta che vado da Kiko porto a casa un nuovo “bimbo” e subito non vedo l’ora di provarlo, questo in foto mi è stato regalato da mia sorella lunedì, l’avevo adocchiato una settimana fa circa, ma avevo preferito uno verde bosco, quando mia sorella lunedì è tornata a casa e mi ha detto “questo è per te” ero la persona più felice del mondo e appena l’ho messo l’ho voluto immortalare per mostrarvelo. Nelle foto anche le ciliege, quanto le amo, “trafugate” qualche giorno fa dal giardino del mio nonno, vi chiederete cosa c’entrino le ciliege con lo smalto ed effettivamente non avete tutti i torti, ma ero lì che me le mangiavo e ho pensato bene di mostrarvi anche loro.

Buon week-end a tutti!

(Ops…si nota la sbavatura :S)

Uploaded with ImageShack.us

Possible outfit for…

Comunione.

Ogni volta che devo partecipare a occasioni speciali tipo lauree, comunioni, battesimi o matrimoni mi ritrovo all’ultimo a decidere cosa mettere. Avendo tre cugini nati ad un anno di distanza l’uno dall’altro, negli ultimi 3 anni ho avuto tre comunioni, il primo anno mi sono ritrovata a decidere cosa mettere due giorni prima e il risultato è stato shorts+maglia con scollo sulla schiena+scarpe taccate ovvero niente di che, l’anno scorso, invece, io, mia mamma e mia sorella, ci siamo organizzate un mesetto prima e siamo arrivate al giorno della comunione con tutto il necessario senza problemi dell’ultimo minuto. Anche quest’anno, come noterete dalla foto, ho già il vestito, preso a metà aprile, ma purtroppo non ho ancora deciso con cosa metterlo, ho dunque pensato di appellarmi a voi, miei dolci lettori e al mio adorato polyvore, ho riordinato un po’ le idee e provato vari abbinamenti, purtroppo la qualità è un po’ scarsa, il vestito sembra di un altro colore ma non potendolo “trasportare” su polyvore ho dovuto utilizzare paint e questo è il risultato. Ditemi che ne pensate e quale fra questi look preferite ne sarei davvero felice perchè sono davvero disperata :)))
Baci a tutte ♥

(Per i colori fate riferimento alla prima foto)

In questo primo look ho pensati di abbinare il vestito a una décolletté nera semplicissima e ad accessori sull’oro e il nero, per la chiesa o nel caso facesse freddo avrei pensato ad uno scialle, in questo caso bicolore.
In questo secondo look ho optato, invece, per un sandalo nero sempre molto semplice abbinato alla clutch ed accessori oro, stavolta ho scelto invece una mini giacca di pelle per rendere il look un po’ più aggressivo ma comunque sempre elegante.
Per il terzo ed ultimo look ho voluto scegliere borsa e scarpe di colore neutro per riprendere la parte superiore del vestito e gioielli sempre sui toni del nero e dell’oro, scegliendo queste tonalità di colori più cari ho pensato di “osare” con un giacchino di paillettes sempre nero e oro.

Come arrivare perfette all’estate V

Il viso è sicuramente la parte del corpo a cui dobbiamo prestare maggiore attenzione, è sempre alla scoperto, esposta a qualsiasi intemperie, ed è piuttosto delicata e soggetta a brufoli, punti neri o irritazioni, ognuno ha un tipo di pelle divera e per ogni tipo di pelle c’è un trattamento di bellezza. Io ad esempio ho una pelle un po’ grassa, cosa che odio con tutta me stessa, cerco di bere tanta acqua e mangiare sano ma nulla, è lucida e qualche brufoletto infido compare all’improvviso seguito da tanti poco simpatici amici, le mie cure beauty non sono molte ma mi pare che un qualche cosa facciano; per cominciare faccio uno scrub delicato alla mela tutti i giorni o quasi, mentre invece ogni 4 giorni ne faccio uno più profondo, in più una volta a settimana faccio una maschera purificante, in questo momento sto usando i campioncini che vedete in foto e mi pare che funzionino bene. In questo momento, con l’arrivo dell’estate e dell’abbronzatura, ho abbandonato totalmente fondotinta e cose varie e mi concedo solo un tocco di terra e fard ogni tanto, soprattutto la sera, per quanto riguarda gli occhi stessa cosa, sono quasi sempre totalmente struccata, tranne la sera, mi piace sbizzarrirmi coi vari ombretti, una cosa che NON faccio mai è andare a letto truccata, anche se torno a casa tardissimo e stanchissima perdo un po’ di tempo a struccarmi perchè voglio bene alla mia pelle, uso da sempre le salviette struccanti della Garnier che levano ogni minima traccia di trucco senza irritare; per concludere la mia cura di bellezza creme idratanti a volontà, ne uso di 4 tipi diversi, se non di più, quella opacizzante, quella elasticizzante, quella anti-rughe e una super idratante, ovviamente non tutte insieme, ma a seconda di come mi sveglio la mattina. Per quanto riguarda la protezione solare, per il momento uso quella che uso per il corpo (vista qui) ma ne sto cercando una più specifica, se avete dei consigli ditemi pure. Per quanto riguarda la depilazione di baffetti e sopracciglia uso la cera da scaldare nel fornellino (vista qui) e le pinzette. Spero come sempre di esservi stata utile e, come al solito, se avete dei consigli da darmi sentitevi libere di scrivermi.

(Scrub e maschere per il viso.)
(Siero anti-occhiaie.)
(Terra Kiko e blush Essence.)
(Ombretti Kiko (da sinistra) n° 41, 06, 79, 84, 29, 178, (centro) 27.)
(Salviette struccanti.)
(Creme idratanti.)

Stolen shoes

(Scarpe Zara, Gonna H&M, Canotta Mercato del Forte, Borsa Kathy Van Zeeland.)

Vi ricordate quando da bambine ci infilavamo nell’armadio della mamma e ci vestivamo da “signore”?! A me ogni tanto capita ancora, che sia per una giacca, un cardigan o come in questo caso un paio di scarpe.Ieri ero alla ricerca di scarpe nere, possibilmente tacco munite, da mettere di giorno, le mie nere erano tutte troppo eleganti, quindi ho aperto il mobile delle meraviglie ed ecco qui il risultato, peccato che madre non lo sappia, ha un sacco di meravigliose scarpe e non le mette (?!?!) e non me le presta nemmeno (?!?!?) altrimenti le rovino (?!?!?) è pazza, non ci sono altre spiegazioni. E voi? Vi capita ancora di rubare pezzi dall’armadio delle vostre mamme?!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: