Come arrivare perfette all’estate II

La scorsa settimana feci il post sulla cura dei piedi quindi oggi tocca alle gambe, protagoniste in ogni stagione, coperte dai collant l’inverno e scoperte durante l’estate, è quindi obbligatorio averle sempre perfette, o almeno provarci. Purtroppo non tutte nasciamo con le gambe magre e chilometriche di Gisele Bundchen, ma qualche piccolo accorgimento potrebbe esserci utile. Inannazitutto è bene seguire un regime alimentare sano ed equilibrato, conderci qualche sfizio è d’obbligo, ma non troppo spesso, bere tanta acqua è fondamentale e ci migliora sotto ogni punto di vista ed infine fare movimento, taaanto movimento, se come me non siete tipe da palestra fa lo stesso, basta lasciare la macchina o il motorino chiusi in garage e usare le gambe per fare tutti i nostri giri, oppure fare delle lunghe passeggiate, magari durante il week-end, al mare, in montagna o in centro città, stare lontane dal PC o dalla TV, o per lo meno non passarci giornate intere, se però dovete farlo per lavoro evitate di tenere le gambe accavallate per troppo tempo e sgranchitevi le gambe ogni volta che potete. Per completare il tutto ci sono poi degli accorgimenti “beauty” ovvero creme anti-cellulite, scrub corporei e massaggi quotidiani con prodotti specifici, io vi svelerò i miei e se volete potrete svelarmi i vostri o darmi voi stessi dei consigli utili. Innanzitutto faccio uno scrub sotto la doccia 1 o 2 volte a settimana, ed uso sia lo scrub che il guanto specifico in modo da avere un risultato migliore, inoltre, sempre 1 o 2 volte la settimana, faccio uno scrub a secco con solo il guanto per eliminare le cellule morte e sotto la doccia alterno getti di acqua calda a getti di acqua fredda in modo da riattivare la circolazione. Subito dopo la doccia applico la mia crema corpo massaggiando bene le gambe dalle caviglie alle anche, un giorno si e uno no applico l’anticellulite, sempre massaggiando a fondo. Ma il nostro lavoro per avere delle gambe perfette non si ferma certo qui, dimentichiamo infatti il problema peli, un problema che affligge noi donne da tempi immemori, io ho provato qualsiasi tipo di depilazione, commettendo anche IL grave errore, ovvero, usare il rasoio, non l’avessi mai fatto, grazie a Dio ho smesso da tempo ormai e sono diventata fedele a ceretta e silk-épil.

(Scrub corpo e guanto Bottega Verde.)
(Da sinistra:Rassodante per glutei e seno TeN;Crema idratante Yves Rocher e crema idratante Nivea.)
(Protezione solare Bilboa SPF 6.)
(Lozione doposole Bottega Verde.)
(Da sinistra:silk-épil Braun per una depilazione d’ermegenza e soprattutto quando i peli sono corti;fornellino con per cera e resina perfetto per inguine, ascelle e baffetti, sconsigliato per gambe e braccia;ceretta a rullo.)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: