Brioches, saccottini e nastrine

Photobucket

Lunedì e martedì ho deciso di seguire una dieta purificante ed essendo purificante, le cose da mangiare erano davvero poche e soprattutto leggere, frutta e verdura in quantità, acqua a litrate e zero dolci, carboidraiti e cose buone insomma. Il primo giorno tutto ok, fino al pomeriggio, direte: “perchè?” bè mia mamma si è messa a fare le paste di riso, non sapete che gioia vedere tutta la famiglia ingozzarsi con queste delizie, ma ho superato la tentazione alla grande; il secondo giorno va anche meglio del primo, se non che nel pomeriggio sempre quella “strega” di mia madre mi chiede di aiutarla a fare questo ben di dio e a questo punto non ho resistio e ne ho mangiata una minuscola giungendo alla conclusione che: 1. in questa casa è impossibile stare a dieta; 2. se mai volessi ri-mettermi a dieta seriamente dovrei aspettare che mia mamma sia in vacanza.

Ma veniamo alle cose serie, come preparare queste bontà?!?!

7g di lievito di birra

45 ml di acqua tiepida

1 cucchiaino di zucchero

250 g farina

9 g di zucchero

9 g di sale

125 ml di latte

30 ml di olio

120 g di burro morbido

Mescolate il lievito, l’acqua tiepida e il cucchiaino di zucchero; riscaldate il latte e sciogliete sale e zucchero; mettete la farina in una ciotolae aggiungiete l’olio e il lievito mescolato con acqua e zucchero e il latte. Impastare e lasciar raddoppiare; stendete la pasta formando un rettangolo e ponete il burro al centro, piegate in 3 (foto 4) e mettete in frigo per 30 minuti. Stendere la pasta e ripiegare in 3 e rimettere in frigo per 30 minuti, ripetete quest’operazione per 3 volte. Mettete la pasta in frigo per 5 ore o tutta la notte, fate un rettagongolo di 36×15 e formate dei triangoli (foto 6) e farciteli a piacere, lasciate levitare 1 ora. Cuocere in forno caldo a 220° per 15-20 minuti poi pennellate con acqua e zucchero.

Per i saccottini: anzichè tagliare a triangolo la pasta, tagliatela a rettangolo, farcite a piacere e arrotolate su se stessi.

Per le nastrine: create due rettangolini e attorcigliate tra loro.

PhotobucketPhotobucketPhotobucketPhotobucketPhotobucketPhotobucketPhotobucketPhotobucketPhotobucketPhotobucketPhotobucketPhotobucketPhotobucket

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: