My Jack-o’-lantern [DIY]

Photobucket

Finalmente ho realizzato il mio sogno, creare la mia zucca di Halloween, erano anni che volevo farlo ma, non avendo zucche a disposizione, è sempre stato impossibile ma non volevo arrendermi e lo scorso anno ho costretto mio babbo a piantarle nell’orto, ero tutta esaltata perchè stavano fiorendo e crescendo sempre più finchè, un brutto giorno, sono tutte marcite o morte, tristezza…, anche quest’anno sarei rimasta senza una zucca da squartare, poverapiccolabambinaunpo’troppocresciuta; ma la storia non finisce qua, infatti ho una zucca, l’ho squartata e ho creato la mia prima zucca di Halloween, grazie al mio babbo, ovviamente, quando me l’ha portata saltellavo dalla gioia come una stupida, potete immaginare?! Tralasciando questa triste storia, ecco a voi come l’ho realizzata, tutta da sola, questa mattina, in un’ora e mezzo circa.

Photobucket

La mia zucca, perfetta nella sua imperfezione e gli strumenti per lo squartamento.

Photobucket

Ho creato un foro, non proprio rotondo sulla zucca e ho scoperto com’è fatta all’interno.

Photobucket

Svuotarla è stata forse la parte più divertente anche se mi ha fatto un pochino senso…

Photobucket

Ho scelto il template che più mi piaceva, ovviamente sul blog della cara Martha Stewart…

Photobucket

…e l’ho disegnato sopra la mia zucchina.

Photobucket

Con un coltellaccio fine e appuntito ho iniziato a incidere la mia zucca.

Photobucket

A lavoro ultimato, l’ho riempita di candele, 7 per essere precisi.

Photobucket

E questo è quello che ne è uscito, la amo!

Marshmallow

Photobucket

Prima di tutto, buon Halloween a tutti! Finalmente siamo giunti al 31 ottobre, dopo 5 ricette, parecchie nail art a tema e diversi look ispirati da personaggi “paurosi” siamo pronti ad affrontare la serata più paurosa dell’anno, sperando che il tempo sia clemente visto che di danni ne ha già fatti parecchi. Per addolcire un po’ questa giornata vi propongo dei dolcissimi marshmallow, l’anno scorso li avevo realizzati a forma di ossa, quest’anno ho invece optato per una forma semplice e classica. Per realizzarli avrete bisogno di:

360gr di zucchero – 200gr d’acqua – 80gr di tuorli d’uovo – 18gr di gelatina – succo di 1/2 limone – coloranti a piacere – 100gr di fecola – 100gr di zucchero a velo – 1 busta di vanillina.

PhotobucketPhotobucket

Incominciamo mettendo a scaldare lo zucchero con l’acqua.

PhotobucketPhotobucket

Prendiamo poi gli albumi e mettiamoli in un robottino…

PhotobucketPhotobucket

nel frattempo mettiamo la gelatina a bagno nell’acqua e scaldiamo il succo di limone.

PhotobucketPhotobucket

Montiamo i bianchi d’uovo e aspettiamo che lo zucchero raggiunga i 115°…

PhotobucketPhotobucket

aggiungiamo lo zucchero agli albumi e montiamo per 10 minuti; strizziamo la gelatina e facciamola sciogliere nel succo di limone…

PhotobucketPhotobucket

aiutandoci con una piccola frusta o con una forchetta; dopo i 10 minuti aggiungiamo la vanillina e la gelatina e montiamo per altri 10 minuti.

PhotobucketPhotobucket

Nel frattempo prepariamo la teglia prescelta con della carta forno. In onore di Halloween volevo decorare i miei marshmallow con il colorante arancione che però non ho trovato ma che ho creato, male purtroppo, infatti è venuto fuori giallo, accidenti a me…

PhotobucketPhotobucket

Dopo i 10 minuti il nostro maxi marshmallow sarà pronto per essere posto nella nostra teglia, a questo punto io ho aggiunto il colorante cercando di creare delle sfumature, che dovevano essere arancioni, fossi in voi eviterei, sono più belli tutti bianchi ed è un totale spreco di tempo e di colorante… Comunque, livellate bene il composto e mettete in frigo/freezer, io li ho messi in frigo e, dopo un intero giorno, ancora non erano ben solidificati, in pratica, controllate voi quando sono pronti.

PhotobucketPhotobucket

Preparate l’intruglio di zucchero a velo, fecola e vanillina e, una volta pronto il marshmallow, cospargelo per bene…

PhotobucketPhotobucket

capovolgetelo, staccate la carta forno, iniziate a tagliare a cubetti e infarinate per bene…

PhotobucketPhotobucket

setacciate il tutto e conservate in un contenitore chiuso.

Photobucket

Tiffany, the bride of Chucky

Photobucket(Vestito mercato di Massa, chiodo di eco pelle mercato di Forte dei Marmi, orecchini H&M.)

Ecco qua l’ultimo look ad ispirazione horror/halloween, dopo Mercoledì, Cappuccetto Rosso, Beetlejuice e Morticia ecco a voi Tiffany, la sposa di Chucky, ho sempre desiderato guardare i film della bambola assassina ma, un po’ per paura un po’ per pigrizia, non li ho mai visti, devo rimediare al più presto. Comunque, guardando in qua e là su internet, ho visto che Tiffany è un costume molto gettonato per Halloween, soprattutto perchè davvero semplicissimo, bastano infatti un vestito (da sposa) bianco, un chiodo di pelle e un trucco mooolto pesante; come al solito, ho apportato delle modifiche al costume, non avevo un vestito bianco adatto e trovavo molto più appropriato questo vestitone grigio impreziosito sul davanti, più elegante di molti altri vestitini bianchi che possiedo, voi che dite?

Photobucket

Photobucket

Photobucket

Photobucket

Photobucket

Photobucket

Photobucket

Photobucket

Photobucket

Photobucket

Photobucket

Three days…

Halloween through the years.

PhotobucketPhotobucketHalloween 2007 – The Veronicas.

PhotobucketPhotobucketHalloween 2008 – Amy Winehouse.

PhotobucketPhotobucketHalloween 2009 – Morticia Addams.

PhotobucketPhotobucketPhotobucketHalloween 2010 – Bellatrix Lestrange.

PhotobucketPhotobucketHalloween 2011 – Lady Gaga in Born this Way.

In onore dell’arivo della mia festa preferita, ecco le foto dei costumi di questi ultimi cinque anni, vi avrei mostrato volentieri anche le foto di una piccola me vestita da strega, ma non riesco a trovarle, quindi dovete accontentarvi di una, pur sempre giovane, me vestita, con mia sorella, da Lisa e Jessica Origliasso, ovvero le Veronicas, non molto paurose ma con un certo fascino dark/gotico; l’anno dopo mi sono invece trasformata in Amy Winehouse, costume scelto all’ultimo minuto e super improvvisato, purtroppo la cofana non era venuta molto gonfia, avevo un caschetto all’epoca, ma i tatuaggi, il piercing e il trucco erano semplicemente perfetti! è stata poi la volta dell’intramontabile Morticia, poco realistica a cavallo di una mini moto di Valentino ma, anche in questo caso, avevo dato il meglio di me nel trucco, modestamente :P. Nel 2010 mi sono trasformata nella cattivissima Bellatrix Lestrange, la perfida scagnoza di Voldemort in Harry Potter, uno dei personaggi che più odiato leggendo il libro ma che ho amato nella versione cinematografica, grazie all’interpretazione di Helena Bonham Carter, semplicemente fantastica! L’anno scorso è stata la volta di Lady Gaga, appena vidi il video di Born this way, dove lei è tutta truccata da scheletro con Rick Genest, il modello tatuatissimo, ho detto: “quest’anno mi travesto da lei!” E così è stato, peccato solo per la parrucca rosa…

Quest’anno ho intenzione di dare il meglio di me, ho già messo qualche fotina in cui mostro dei pezzi del costume, ma non svelerò nulla fino alla fine, mancano ancora alcuni piccoli dettagli e sarà pronto, non vedo l’ora…

Ma ditemi di voi, avete già deciso il vostro costume? Festeggerete, avete già festeggiato? Fatemi sapere, sono curiosissima.

Buona Domenica e buon pranzo a tutti :*

Instagram is a drug!

Uploaded from the Photobucket iPhone App

L’autunno è arrivato, con la sua pioggia e le sue giornate buie, con i suoi venti freddi e le foglie che volano da tutte le parti, con i suoi pomeriggi passati sotto la copertina di pile con una tisana bollente tra le mani, le uscite con gli hunter, alleati perfetti per i giorni di pioggia estrema, i collant pesanti di tutti i colori e le fantasie, le cioccolate calde, i biscotti burrosi che fanno bene all’animo e meno al nostro sedere, le uscite con gli amici a base di pizza, le seratine al cinema e i risvegli difficili in cui il piumone è il fidanzato che non vorresti lasciare mai! Come si fa a non amare questa stagione, io proprio non capisco, ha un fascino spettacolare, l’unica cosa che non mi piace è la mancanza di voglia di uscire di casa, ma per il resto, è la stagione perfetta!

Buon sabato sera a tutti.

Five Moments

Photobucket(La prima amica laureata.)

Ogni volta che scrivo il post del venerdì mi sembra di scrivere le solite cose, forse perchè ho una vita monotona e non mi succede mai nulla di interessante?! Probabile… Ma questa settimana è diverso, vi parlerò della gioia che ho provato nel vedere una delle mie grandi amiche laurearsi. In tutta la mia vita sono stata a due feste di laurea, una di una cara amica di twitter e l’altra di mia cugina, persone a cui voglio un gran bene ma che, abitando lontane, vedo molto raramente, questa volta invece si trattava di una persona che vedo tutti i giorni e alla quale voglio un bene infinito perciò l’emozione è stata mille volte più grande, non oso immaginare cosa succederà quando sarà mia sorella a laurearsi…

Vi auguro un fantastico fine settimana :*

Photobucket(Noi quattro.)

Photobucket(Preparando i marshmallow.)

Photobucket(Fiori che nascono da soli.)

Uploaded from the Photobucket iPhone App(Colori d’autunno.)

Through the trees I will find you

Photobucket(Scarpe All Star, jeans Zara, maglia mercato di Forte dei Marmi, blazer Benetton, clutch, orecchini e anelli H&M.)

Ieri pomeriggio sono uscita per un caffè con una vecchia amica e mia sorella, ormai è una ricorrenza, una volta al mese ci vediamo per spettegolare e per aggiornarci sulle novità, un appuntamento che semplicemente adoro. Ho creato il look partendo dal trucco, molto semplice, e dalla pettinatura, uno chignon molto approssimativo che con l’aggiunta delle mie preziose perle di H&M è diventato molto bon ton, per smorzare il tutto ho deciso di scegliere un look stra semplice composto da jeans+maglietta+all star, il connubio perfetto, abbinando però una pochettina romantica e il mio adoratissimo blazer che ha ormai più anni di me; il mio giardino, ormai coperto di foglie, è stato il luogo perfetto per queste foto scattate mentre uscivamo, adoro la luce e i colori autunnali che contrasto perfettamente coi mie, voi che ne pensate?

Photobucket

Photobucket

Photobucket

Photobucket

Through the trees – Low Shoulder ♫

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: