Le dita della strega

Photobucket

Uno dei primi dolci di Halloween, realizzati a casa mia, sono stati proprio questi biscottini, fatti da mamma&sorella seguendo la ricetta della celeberrima Benedetta Parodi. Essendo un’appassionata di Halloween, non potevo non riproporveli, facili da preparare e perfetti per uno spuntino raccapricciante, la morte l’oro è con la marmellata, io ho usato quella di lamponi, rigorosamente della nonna, non potete immaginare quanto sia buona! Per la realizzazione io ho tradito Benedetta e seguito la ricetta di Giallo Zafferano che prevede:

100gr di burro – 280gr di farina – 1 cucchiaino di lievito – 1 pizzico di sale – 1 uovo – 1 bustina di vanillina – mandorle q.b. – marmellata a vostro piacimento.

PhotobucketPhotobucket

In una ciotola unite la farina, il burro, io ho preferito scioglierlo per 20/30 secondi nel microonde…

PhotobucketPhotobucket

lo zucchero a velo, il lievito…

PhotobucketPhotobucket

l’uovo e il pizzico di sale e iniziate a lavorare il tutto…

PhotobucketPhotobucket

fino ad ottenere una pallina di questo genere. Tagliata la pallina in più pezzi e iniziate ad allungarla creando dei lunghi “vermicelli”, tagliate poi le varie piccole dite scegliendo le misure che preferite, io ho optato per l’asimmetria, fanno più paura.

PhotobucketPhotobucket

Intingete le mandorle nella marmellata e appiccicatele sulle vostre dita, con un coltello create poi le righe delle nostre dita, infornate a 180° per una ventina di minuti ;)

Photobucket

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: