Scorzette d’arancia caramellate

Photobucket

Mi sono resa conto che, negli ultimi tempi, ho preparato solo biscotti, crostate o comunque cose composte da frolla, quindi ho deciso di provare qualcosa di diverso e che volevo fare da tempo: le scorzette d’arancia caramellate. Dato che il mio era un esperimento, ho deciso di utilizzare solo due arance, del mio giardino ovviamente, raccolte e scelte dalla nonna e preparate con tanto amore da me. A differenza dei biscottini finti di pan di zenzero, questa non si direbbe una ricetta propriamente natalizia, ma ho pensato che potesse essere un’idea regalo molto carina o un dolcetto sfizioso da offrire a parenti o amici durante le cene o i pomeriggi insieme. Ma procediamo con la preparazione, la ricetta è praticamente inventata e non ho dosi precise ma vi assicuro che è veramente elementare, vi serviranno solo:

arance (io ne ho usate 2) – acqua q.b. – zucchero (io ne ho usati circa 250gr) – cioccolato fondente (io sono andata a occhio e ho sciolto man mano).

PhotobucketPhotobucket

Iniziate tagliando la parte superiore e inferiore delle vostre arance, dopodichè procedete tagliando orizzontalmente il resto dell’arancia, infine tagliate i vari pezzetti in sottili bastoncini;

PhotobucketPhotobucket

portate a ebollizione un pentolino d’acqua e lasciatele immerse per qualche minuto, per disinfettarle; ribollite poi dell’altra acqua, aggiungendo anche lo zucchero e mettete le vostre scorzette, coprite con un coperchio e lasciate andare per un’ora; scolate e disponete su carta da forno.

PhotobucketPhotobucket

Sciogliete del cioccolato nel microonde e intingete le vostre scorzette a piacimento, lasciate solidificare e esponetele in un bicchierino o in un contenitore a vostro piacere.

Se il contenitore da voi scelto risultasse troppo alto, come i miei bicchierini, fate come me: create una palla con 2 o 3 fogli di carta da cucina, regolandovi a seconda delle dimensioni del vostro contenitore.

Photobucket

5 Risposte

  1. Tra i miei dolci preferiti

  2. Ah, mi fai ricordare le sane abbuffate che mi facevo di questi dolcini! Buonissime anche nella versione “scorza di limone”… :Q__________

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: