Castagnole

 photo DSCN8456.jpgVisto che la ricetta delle chiacchiere ve l’ho postato l’anno scorso (qui), quest’anno ho deciso di fare le castagnole, un’altro dolcetto tipico del Carnevale che non ha nulla a che fare con le castagne. Facilissime da preparare e anche veloci, l’unica cosa, ricordatevi lo zucchero, io me lo sono totalmente dimenticato e quindi sono venute un po’ insipide, grazie a Dio esiste lo zucchero a velo hihi. Io ho seguito la ricetta di Giallo Zafferano e avrete bisogno di:

200gr di farina – 40gr di burro – 50gr di zucchero – 1 cucchiaio di liquore all’anice – la scorza di 1/2 limone – 2 uova – 1 bustina di lievito – 1 bustina di vanillina – zucchero a velo q.b. – olio di semi q.b.

Amalgamate tutti gli ingredienti fino a formare una pallina e lasciatela riposare per qualche minuto; formate dei cordoncini di pasta e tagliate tanti pezzettini di media dimensione, lavorate con le mani creando delle palline. Nel frattempo, mettete a scaldare l’olio, una volta caldo, immergete le palline poco alla volta e tirate fuori una volta dorate su tutti i lati, mettete in un piatto con carta assorbente e cospargete di zucchero a velo in quantità.

 photo DSCN8449.jpg

 photo DSCN8450.jpg

 photo DSCN8451.jpg

 photo DSCN8452.jpg

 photo DSCN8453.jpg

 photo DSCN8454.jpg

 photo DSCN8455.jpg

 photo DSCN8461.jpg

2 Risposte

  1. Che buone *__*

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: