13:27 The First Big Debate About Fashion Blogger

Innanzi tutto mi scuso con le organizzatrici Anna Leo e Maria Mannina per il ritardo nel post, ma lo sapete ultimamente ho la testa fra le nuvole.

La figura dei Fashion Bloggers in Italia

Io sono dell’idea che in Italia, i Fashion Blogger siano molto sottovalutati, ma è anche vero che in Italia non ci sono Fashion Blog veri e propri come ci sono nel resto del mondo. Ci sono molti blog italiani che seguo e che mi piacciono, ma devono fare molta strada per arrivare ai livelli di Style Scrapbook, Pandora, Karla’s Closet, The Glamourai ecc… Inoltre in Italia spaventa il fatto che questi blog, un giorno, possano sostituire le riviste di moda, perchè più vicini al pubblico di una rivista, ma per il momento potete stare tranquilli!

La qualità di un Fashion Blogger

Una qualità che ogni FB dovrebbe avere è l’amore per la moda, ovviamente e un gusto innato, oltre alla capacità di abbinare, rendere ogni outfit unico, sia con capi di haute couture che abiti low cost, avere una Chanel non è una qualità, più che altro una fortuna e avere una Chanel non fa di te una ragazza alla moda, ma una ragazza fortunata!

è soltanto una figura di tendenza momentanea o duratura?

Bella domanda, io credo che in Italia sia solo una moda, e come tale, momentanea, però poi non so, qualcuno sicuramente lo fa per passione e ci mette tutto se stesso, non voglio sminuire il lavoro di nessuno, però in America ci sono blog che durano da 4 anni e sono ancora il top, qui non so dove saranno certi blog tra 4 anni…

Un blog di moda dovrebbe parlare solo di essa o anche abbracciare diversi argomenti?

A parer mio in un blog di moda si può tranquillamente parlare di tutto. The Glamourai per esempio parla spesso di arredamento, che è pur sempre moda, in modo diverso dalle sfilate, ma è moda lo stesso. French Frosting e Cupcakes and Cashmire aggiungono ricette a foto di outfit e potrei aggiungere tanti altri esempi. è bello variare e spaziare, a parlare sempre delle stesse cose viene un pò di noia, o sbaglio???

Secondo voi dovrebbe esserci un limite di età per poter avere un blog di moda?

Secondo me no. Ma non facciamo di tutta l’erba un fascio. Allora su Lookbook si vedono ragazzine giovanissime con uno stile veramente innato, prendiamo Agnija che ha solo 15 anni ed è già una sorta di fashion icon e prendiamo la mamma di Jane di Sea of Shoes che ha un blog tutto suo Atlantis Home, non so quanti anni abbia, ma di certo non è di primo pelo, come si suol dire, il suo blog è comunque no dei più seguiti e personalmente mi piace molto, tale madre tale figlia. Quindi no, non credo debba esserci un limite massimo/minimo d’età, ovviamente entro certi limiti.

Perchè questa figura è più criticata che amata?

A questa domanda non so rispondere, probabilmente perchè i FB si mettono nella posizione del “sono un esperto di moda”, “ho un fashion blog per cui mi invitano alle sfilate” ma fondamentalmente sono persone senza arte ne parte, alcuni amano la moda ma non la conoscono come la può conoscere una persona che studia moda e si fa il culo dalla mattina alla sera e che magari si meriterebbe di più di essere invitata alle sfilate, o essere intervistata da qualche rete di moda o di essere “ingaggiata” da stilisti o riviste. Un altro motivo per cui molti FB sono odiati è per il modo in cui si presentano, il fare altezzoso sta sulle palle a tutti, da che mondo è mondo.

Pensate si cia competizione tra le/i Fashion Blogger?

Come a scuola, come sul lavoro, come sulla vita, si! La competizione c’è ovunque!

Cosa si dovrebbe prediligere, l’estetica o il contenuto di un blog?

Ovviamente il contenuto! Come in un libro, la copertina attira, ma il contenuto ti fa decidere se leggerlo o meno.

Ritenete che i blog abbiano sostituito il cartaceo (come le riviste di moda) oppure no?

Assolutamente no! Ne deve passare di acqua sotto i ponti prima che un qualsiasi blog possa sostituire un Marieclaire, un Cosmopolitan o un VOGUE!

Che cos’è che secondo voi, in una classifica di gradimento, il lettore valuta più importante?

L’originalità, almeno per me, ultimamente si son visti post solo su rondini e clogs, sinceramente avevo la nausea e poi c’è stato il raggio di luce, Pandora, che come ogni volta mi ha lasciata a bocca aperta! Quindi originalità al primissimo posto, scopiazzare è OUT!

La qualità delle foto, rende il tutto più piacevole, vedere foto sfuocate o fatte di fretta e furia è brutto! Passo ore e ore a guardare blog in cui ci sono foto perfette, e le odio, perchè nemmeno dopo anni e anni di foto riuscirei mai a raggiungere i loro livelli :(

La location, io AMO vedere foto nei posti più diversi, in campagna, in città, al mare, ovunque! A volte Hypo foto su Lookbook solo per la location, magari il look è orrido ma se la location è bella è amore!

I partecipanti all’evento:

Francesco Balestri, http://rano83.blogspot.com/
Stfania Finassi & Giulia Alborghetti, http://www.gingersmile.blogspot.com/

XOXO

Carrie.


Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: